DPCM 13 OTTOBRE 2020 - Comune di Gambettola (FC)

archivio notizie - Comune di Gambettola (FC)

DPCM 13 OTTOBRE 2020

 

FIRMATO IL DPCM 13 OTTOBRE 2020

Il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, ha firmato il Dpcm del 13 ottobre 2020 sulle misure di contrasto e contenimento dell'emergenza Covid-19. Tra i provvedimenti figurano la sospensione delle gite scolastiche, delle feste private e degli sport di contatto a livello amatoriale, il divieto di sostare davanti a bar e ristoranti dopo le 21.

- DPCM 13 OTTOBRE

- ALLEGATO AL DPCM 13 OTTOBRE

SINTESI DELLE PRINCIPALI NOVITA' DEL DPCM IN VIGORE DAL 14 OTTOBRE AL 13 NOVEMBRE

MASCHERINE: OBBLIGATORIO averle sempre con sé e indossarle nei luoghi al chiuso diversi dalle abitazioni private e in tutti i luoghi all'aperto a eccezione di luoghi o circostanze in cui vi sia una condizione continuativa di isolamento rispetto a persone non conviventi. FORTEMENTE RACCOMANDATO usarle anche all'interno delle abitazioni private in presenza di persone non conviventi. ESCLUSI DALL’OBBLIGO: tutti coloro che stanno svolgendo attività sportiva, i bambini sotto i 6 anni, i soggetti con patologie e disabilità incompatibili con l'uso della mascherina
FESTE PRIVATE: Sono vietate feste nei luoghi al chiuso e all'aperto, salvo quelle conseguenti cerimonie civili o religiose con al massimo 30 partecipanti. Per le feste nelle abitazioni private è fortemente raccomandato di evitare di ricevere più di sei persone non conviventi.
SERVIZI DI RISTORAZIONE E BAR: Ristoranti, bar, pub, gelaterie e pasticcerie potranno stare aperti fino alle 24 con consumo al tavolo e fino alle 21 senza consumo al tavolo. La ristorazione con consegna a domicilio è consentita, ma è vietato consumare nel posto o nelle vicinanze dopo le 21.

SPORT DI CONTATTO: Sono vietate le gare, le competizioni e tutte le attività relative agli sport di contatto come calcetto e basket aventi carattere amatoriale.
EVENTI E COMPETIZIONI SPORTIVE: E' consentita la presenza del pubblico per una percentuale massima del 15% rispetto alla capienza totale, ma non superando i 1000 spettatori per manifestazioni all'aperto, 200 per quelle al chiuso. Sono obbligatorie la prenotazione e l'assegnazione preventiva del posto, la distanza di un metro per in non congiunti, l'obbligo di misurazione della temperatura all'accesso e l'uso di mascherine.
GITE SCOLASTICHE: Sono sospesi i viaggi d’istruzione, le iniziative di scambio o gemellaggio, le visite guidate e le uscite didattiche, tutte le gite scolastiche e le uscite a fini didattici. Sono invece consentiti i percorsi per le competenze trasversali e per l’orientamento, nonché le attività di tirocinio.
MANIFESTAZIONI e ASSEMBLEE PUBBLICHE: Sono consentite se svolte in forma statica con relativo distanziamento.
SPETTACOLI CONCERTI, CINEMA E TEATRO: Sia all'aperto che al chiuso sono consentiti con posti a sedere preassegnati e distanziati, per un numero massimo di 1000 spettatori per spettacoli all’aperto e 200 spettatori per spettacolo in luoghi chiusi.
DISCOTECHE: Sono ancora sospese le attività che abbiano luogo in sale da ballo e discoteche e locali assimilati, all’aperto o al chiuso.

FIERE: Sono consentite le fiere e i congressi con appositi protocolli di sicurezza e personale qualificato d'ausilio.


Pubblicato il 
Aggiornato il