Carta d’identita’ elettronica C.I.E.

A partire dal 22 gennaio 2018 nel Comune di Gambettola si procederà solo al rilascio della Carta Identità Elettronica C.I.E.

La CIE è il documento personale che attesta l’identità del cittadino; può essere valida per l’espatrio, ma solo nei paesi comunitari e in quelli aderenti a specifiche convenzioni (a tal fine consultare www.viaggiaresicuri.it).

E’ realizzata in materiale plastico, dalle dimensioni di una carta di credito, dotata di sofisticati elementi di sicurezza e di un microchip che memorizza i dati del titolare.

La nuova CIE potrà essere utilizzata anche per chiedere un’identità digitale sul sistema SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale). Tale identità, utilizzata insieme alla CIE, garantisce l’accesso ai servizi erogati online dal Comune e in generale dalle Pubbliche Amministrazioni.

La Carta d’Identità Elettronica può essere rilasciata a chi è residente nel Comune di Gambettola, esclusivamente su appuntamento, previa prenotazione obbligatoria.

L’appuntamento può essere fissato telefonando al nr. 0547 45307 negli orari di apertura al pubblico:

LUNEDI’ – MERCOLEDI’ -GIOVEDI’ – VENERDI’ – SABATO dalle ore 8,30 alle 12,30

MARTEDI’ – mattina chiuso – aperto POMERIGGIO dalle ore 15,00 alle 17,00

Il cittadino, nel giorno e ora prefissati, dovrà presentarsi personalmente allo sportello dell’Ufficio Anagrafe, munito di:

  • 1 fototessera in formato cartaceo
  • Codice Fiscale/Tessera Sanitaria
  • carta di identità scaduta o deteriorata; in caso di smarrimento o furto del precedente documento, denuncia resa presso gli organi di Polizia;
  • per i cittadini extracomunitari, esibire passaporto e permesso di soggiorno entrambi in corso di validità;
  • per i cittadini appartenenti all’Unione Europea, esibire passaporto o carta di identità in corso di validità, rilasciato dallo Stato di appartenenza;
  • I minori devono essere accompagnati da almeno un genitore; per il rilascio del documento valido per l’espatrio, occorre la firma per assenso di entrambi i genitori.

La CIE non sarà più consegnata immediatamente al cittadino, ma sarà spedita dall’Istituto Poligrafico Zecca dello Stato, entro 6 giorni lavorativi, all’indirizzo indicato dal richiedente al momento della richiesta.

All’atto della richiesta è possibile indicare un delegato al ritiro fornendone il nome e cognome. Solo se specificato, quest’ultimo potrà ritirare la CIE al posto del titolare.

La CIE ha un costo di € 22,00

In caso di smarrimento, il cittadino è tenuto a sporgere regolare denuncia presso le forze dell’ordine; successivamente, contattando il servizio di supporto del Ministero dell’Interno, potrà richiedere l’interdizione del suo documento.

Per ulteriori informazioni visitare il sito: http://www.cartaidentita.interno.gov.it

Ultima modifica: 14/03/2018