Patenti per l'impiego dei gas tossici: revisione - Comune di Gambettola (FC)

archivio notizie - Comune di Gambettola (FC)

Patenti per l'impiego dei gas tossici: revisione

 

Il Ministero della Salute ha disposto la revisione generale delle patenti di abilitazione all'impiego dei gas tossici rilasciate o revisionate nel periodo 1 gennaio - 31 dicembre 2016.
I titolari delle patenti soggette a revisione, residenti in questo Comune, dovranno presentare, entro il 30 NOVEMBRE 2021 apposita domanda di revisione, in bollo (€ €€16,00), indirizzata al Responsabile del Settore Affari Generali - Vigilanza - Servizi Culturali e del Tempo Libero del Comune di Gambettola.
La domanda dovrà contenere i seguenti dati:

* generalità complete del richiedente
* residenza anagrafica ed eventuale diverso domicilio
* la richiesta di revisione della propria patente di abilitazione (scarica il modulo apposito in fondo a questa pagina)

Alla domanda dovrà essere allegata la patente soggetta a revisione.
Il richiedente inoltre non dovrà avere riportato condanne per alcuno dei reati elencati agli artt. 29 e 36 del Regio Decreto 9 gennaio 1927 n. 147.

Per dimostrare il possesso di tale requisito, in sostituzione del certificato penale generale, ai sensi dell'art. 46 del D.P.R. 445/2000, il richiedente potrà dichiarare, nel contesto dell'istanza, di non avere riportato condanne penali per alcuno dei reati suddetti.

Sulle dichiarazioni sostitutive rese dagli interessati verranno effettuati i controlli previsti dall'art. 71 del D.P.R. 445/2000.

La sottoscrizione dell'istanza potrà essere effettuata, a norma di legge, direttamente da parte dell'interessato, di fronte al funzionario addetto al ricevimento della pratica, l'ufficio competente del Settore Affari Generali - Vigilanza - Servizi Culturali e del Tempo Libero del Comune di Gambettola.

Qualora invece l'istanza, già sottoscritta dall'interessato, sia trasmessa a mezzo posta o consegnata all'Ufficio Protocollo comunale, direttamente dall'interessato o tramite terzi, andrà allegata una fotocopia, non autenticata, di un documento di identità del richiedente, in corso di validità.

I titolari di patente che intendessero rinunciare all'abilitazione, dovranno comunicare il proprio intendimento al Settore Settore Affari Generali - Vigilanza - Servizi Culturali e del Tempo Libero del Comune di Gambettola, allegando all'atto di rinuncia la patente che, in nessun caso, potrà essere trattenuta presso di loro  (scarica il modulo apposito in fondo a questa pagina).


Per informazioni è possibile rivolgersi a:
Settore AFFARI GENERALI - VIGILANZA - SERVIZI CULTURALI E DEL TEMPO LIBERO
Servizio Affari Generali - Segreteria
Piazza II° Risorgimento, 6 - Telefono 0547/45206 (Lucia Zani).


Pubblicato il 
Aggiornato il